Poseidon: il film di una catastrofe

Il film narra l’avventura di una lussuosa nave da Crociera: il Poseidon.

La nave si trova nell’Oceano Atlantico, diretta verso New York.

Mentre i passeggeri festeggiano il capodanno un’onda anomala alta 45 metri capovolge la nave, ma senza affondarla: molti muoiono per le cadute.

Il Capitano rassicura i passeggeri incitandoli a rimanere nella sala da ballo, ma poi i vetri collassano uccidendo quasi tutti i passeggeri.

Alcuni cercano la salvezza buttandosi in mare in attesa dei soccorsi della Marina e sono: Dylan Jones, Maggie e suo figlio Conor, Robert Ramsey, i fidanzati Jennifer e Chris, Richard Nelson, Valentin, Lucky Larry ed Helena.

Tuttavia molti muoiono: Valentin viene schiacciato da un ascensore, stessa sorte per Lucky Larry; Helena sbatte la testa sott’acqua e Robert muore annegato.

I superstiti saltano su una zattera, caduta in seguito al capovolgimento del Poseidon, e assistono impotenti all’affondamento della nave, ma vengono alla fine salvati dalla Marina Americana.

In totale si salvano solo 6 passeggeri rendendo il film di genere catastrofico, ma decisamente appassionante.

Lascia un commento