NICOLO’ ZANIOLO: UN MODERNO CENTROCAMPISTA OFFENSIVO

Nicolò Zaniolo è un centrocampista della Roma e della nazionale italiana. È nato il 2 luglio 1999 a Massa, ma è cresciuto a La Spezia, dove giocava il padre Igor, attaccante genovese con una lunga carriera in serie B e C. Nicolò inizia a dare i primi calci al pallone quando il padre è alla Salernitana: comincia nella Maria Rosa, scuola calcio della città campana. Nel 2008 approda al settore giovanile del Genoa e nel 2010 passa a quello della Fiorentina che però non lo aggrega alla Primavera.

Zaniolo si trasferisce così alla Virtus Entella, che l’11 marzo 2017 lo fa esordire in Serie B contro il Benevento. Lo notano gli osservatori dell’Inter, che lo acquistano per ben 2 milioni di euro e lo inseriscono nella formazione Primavera, con cui Zaniolo vincerà uno scudetto da protagonista. Nel giugno 2018 il centrocampista viene però ceduto alla Roma nell’ambito dell’affare Nainggolan. Con i giallorossi entra definitivamente nel grande calcio, mostrando doti da centrocampista offensivo moderno: su tutte il dribbling, la potenza in progressione, la capacità d’inserimento in area di rigore e la duttilità tattica.

L’11 ottobre 2018 Zaniolo debutta anche in Nazionale nell’amichevole persa per 1-0 contro il Belgio. Celibe, è fidanzato con la studente e fashion blogger Sara Scaperrotta. Ha già subìto due volte la rottura del crociato, l’ultima volta a settembre 2020 nell’amichevole dell’Italia con la Bosnia.

Il suo segno zodiacale è il cancro ed è alto 190 cm e pesa 79 Kg.

Autore:%s davi.monta923

Niente è facile e niente è impossibile.CIAO! (seguitemi su Instagram⬆️)

Lascia un commento