Michael Jordan: la leggenda del basket

Leggenda del basket americano, Michael Jordan nasce a New York il 17 febbraio 1963. Trascorre l’infanzia nel quartiere di Brooklyn, dove i genitori si erano da poco trasferiti. Cresce in una famiglia umile, la madre Doloris era impiegata di banca e il padre James R. Jordan , era un meccanico della centrale elettrica. Come ragazzo è molto introverso, non riesce a socializzare e ha pochi interessi. A scuola non eccelle, apprende velocemente, ma si applica poco. Alle medie si fa notare per la particolare propensione allo sport. Pratica contemporaneamente il basket e viene subito soprannominato “dunker” per via delle schiacciate spettacolari. Il successo sportivo lo travolge e abbandona in anticipo gli studi. Viene scelto come terzo giocatore dai Chicago Bulls e così entra a far parte dell’NBA. Non è un bel momento per la squadra, ma al suo arrivo le cose cambiano in meglio e si inizia a vincere. Tutti aspettano di vedere il suo talento e le sue schiacciate volanti.

Risultato immagini per michael jordan

One thought

Lascia un commento