Messi alla Juve: realtà o fantascienza?

Lionel Messi via da Barcellona sembra fantascienza, ma le ultime tensioni con il segretario tecnico Eric Abidal hanno reso il futuro dell’asso argentino meno certo. Il contratto è in scadenza nel 2021 e questo permetterà a Messi di svincolarsi con un anno di anticipo, quindi già questa estate.

Perché può andare alla Juventus? E’ il club più titolato d’Italia, la squadra più forte della Serie A. E’ la società che negli ultimi dieci anni, da quando Andrea Agnelli ha preso in mano le redini della situazione, ha mostrato maggiore organizzazione. Un anno e mezzo fa ha già definito un’operazione simile, strappando Cristiano Ronaldo proprio all’eterno duello con Messi  per portarlo in Italia.

Perché è difficile l’accordo con la Juventus? L’addio di Cristiano Ronaldo a fine stagione non è improbabile, ma nemmeno scontato. Ad oggi la dirigenza ha sempre dichiarato che Cristiano Ronaldo resterà a Torino fino alla scadenza del suo contratto, ovvero giugno 2022. Nessuno potrebbe dire altro, ma se sarà davvero così il sogno Messi svanirebbe in men che non si dica: la Juve, infatti, non può permettersi un ingaggio così importante senza aver dato via il portoghese.



Lascia un commento