La frazione in 30 righe

COSA E’ UNA FRAZIONE?

Una frazione è un intero suddiviso in parti uguali, ad esempio una torta divisa in 8 fette. Se io di questa torta mangio 5 fette su 8 questa mia azione si può scrivere sotto forma di una frazione e si scrive: 5/8.

Il 5, in questo caso, viene chiamato NUMERATORE. Il numeratore indica quante parti dell’ intero sono state considerate, nel nostro caso che sono state mangiate.

L’ 8 è chiamato DENOMINATORE. Il denominatore indica in quante parti è stato considerato l’ intero, che corrisponde al nostra torta.

QUANTI TIPI DI FRAZIONE ESISTONO?

Le frazioni possono essere:

PROPRIE, hanno il numeratore minore del denominatore

IMPROPRIE, hanno il numeratore maggiore del denominatore

APPARENTI, hanno il numeratore multiplo del denominatore

Le frazioni possono essere EQUIVALENTI quando rappresentano lo stesso valore anche se scritte in modo diverso. Per esempio se io disegno un cerchio, lo divido in 4 pari, ne coloro 2 e poi disegno un altro cerchio di eguali dimensioni, lo divido in 8 parti e ne coloro 4, se io sovrappongo le due parti colorate noterò che sono esattamente uguali.

Per ricavare una frazione equivalente da un’ altra frazione devo semplicemente moltiplicare o dividere per uno stesso numero sia numeratore che denominatore.

In fine un ultimo tipo di frazione sono le frazioni COMPLEMENTARI. Questo tipo di frazioni sono quelle frazioni che sommate tra di loro formano un intero. Ad esempio 3/5 e 2/5 se sommate insieme danno un intero: 5/5

Per oggi la lezione è finita ma vi invito a leggere i miei prossimi articoli dove in trenta righe cercherò di darvi consigli utili per le prossime verifiche e le prossime interrogazioni!

Lascia un commento