IL FEGATO

Bella a tutti ragazzi! Oggi vi volevo parlare di un organo importantissimo per il corpo umano: il fegato.

Il fegato è la ghiandola più grande del nostro organismo. Pesa circa un chilo e mezzo ed è situato nella parte più alta della cavità addominale, sotto il diaframma. E’ rivestito da una membrana molto resistente ed è formato dai lobuli epatici, che gli conferiscono un aspetto spugnoso.

E’ anche composto dalla Vena Epatica, che allontana il sangue dal fegato, e dalla Vena Porta, che porta il sangue al fegato.

L’anatomia del fegato

Il fegato produce ogni giorno tra i 600 e gli 800 ml di bile, un succo importantissimo per la digestione dei grassi che arriva fino alla cistifellea, dove viene immagazzinato. La cistifellea versa la bile nel coledoco dal quale, tramite la papilla di Vater, arriva al duodeno.

La bile contiene due elementi molto importanti: i Pigmenti e i Sali biliari. I primi derivano dal catabolismo dell’emoglobina liberatasi in seguito alla distruzione dei globuli rossi; i secondi aiutano la digestione.

Il fegato è costituito da tantissimi lobuli tra i quali scorrono le ultime ramificazioni della vena porta attraverso le quali giunge il sangue proveniente dall’intestino. I lobuli epatici sono piccoli filtri incaricati di pulire e a depurare il sangue, compiendo così la principale funzione del fegato.

I lobuli epatici

Il fegato ha il compito di svolgere tre funzioni molto importanti:

-funzioni di disintossicazione ed eliminazione: il fegato purifica il sangue togliendo le sostanze di scarto;

-funzioni connesse con il processo digestivo: il fegato produce la bile che interviene nel processo digestivo;

-funzioni di controllo e immagazzinamento dei cibi: il fegato conserva gli zuccheri sotto forma di glicogeno (nuovamente trasformati in glucosio se l’organismo lo richiede) che viene consumato dall’organismo. Per mantenere costante il livello di glicemia nel sangue, il fegato si incarica di ripristinare il glucosio utilizzato. Si tratta di un processo continuo perché alcuni organi, come il cuore, sono sempre in movimento.

CURIOSITA’

Il fegato di un adulto raggiunge i 1500 grammi di peso, ma a partire dai 50-60 anni inizia a diventare sempre più piccolo, fino a raggiungere un peso di 800-1000 grammi.

Lascia un commento