Laboratorio pittorico

Le attività grafiche , pittoriche e manuali sono un forte stimolo per lo sviluppo di una creatività concreta. Gli alunni toccando, assemblando e modificando in continuazione i materiali, affrontano la realtà e la trasformano in modo personale; così facendo acquisiscono fiducia in se stessi oltre ad ampliare il proprio bagaglio di esperienze che gli sarà utile, in materia di spirito di iniziativa e pazienza, nella vita professionale futura. In linea con il concetto di epistemologia operativa di “Alberto Munari” è possibile affermare che un allievo immerso in un contesto dinamico e operoso, a contatto con molteplici strumenti, diviene un soggetto che attraverso l’esplorazione coltiva l’arte della curiosità. Ed è proprio la curiosità il valore aggiunto nel processo di apprendimento. In questa fascia d’età è particolarmente importante favorire la gratificazione, data dalla realizzazione di un oggetto unico e prodotto con le proprie mani, per aumentare negli allievi l’autostima e la fiducia nelle proprie capacità.

Destinatari
Allievi delle classi prime del plesso Martiri

Durata
Quadrimestrale

Obiettivi
• Saper ascoltare e seguire le indicazioni date
• Conoscere e saper utilizzare materiali e strumenti relativi alle tecniche affrontate
• Acquisire ordine e capacità di organizzazione personale negli iter operativi
• Saper organizzare ed armonizzare la propria attività nel piccolo gruppo

Metodologia
Vengono privilegiati gli obbiettivi affettivi (partecipazione, socializzazione) e psicomotori (acquisizione di una metodologia operativa) affiancati a quelli più propriamente cognitivi. Inoltre le strutture di laboratorio comportano la necessità di collaborare con gli altri e di saper organizzare il proprio lavoro.

Vai alla barra degli strumenti