Progetto “MOVE UP” nelle scuole del nostro Istituto Comprensivo

MoveUpLogo grande

leggi articolo

“MOVE UP – Destinazioni alternative”
Rispetto delle diversità, prevenzione della violenza e uso consapevole delle nuove tecnologie

Quest’anno il nostro Istituto ha aderito al Progetto “Move Up: destinazioni alternative”, realizzato dalla Regione Piemonte e finanziato dal Fondo Sociale Europeo.

Il progetto prevede la distribuzione di materiale didattico alle classi, la partecipazione dei docenti e dei genitori ad alcuni incontri formativi e la realizzazione di animazioni teatrali nelle scuole.
Le classi coinvolte sono state tutte le classi quarte e quinte delle tre scuole primarie dell’Istituto e alcune classi della scuola secondaria di 1° grado, che hanno assistito nei mesi scorsi ad uno spettacolo teatrale sul tema del progetto.

L’obiettivo è stato quello di far riflettere gli studenti sulle tematiche della prevenzione della violenza (soprattutto domestica e tra pari), del rispetto delle diversità e dell’uso consapevole delle nuove tecnologie. Quest’ultima tematica racchiude al proprio interno alcuni aspetti trattati durante l’animazione teatrale: il cyberbullismo, il furto di identità e l'adescamento on line. Gli studenti hanno partecipato attivamente allo spettacolo dimostrando interesse verso i temi trattati, attuali e relativi proprio alle problematiche della loro età.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Vai alla barra degli strumenti